Diving in Nuova Caledonia - A partira da € 4278   

Nuova Caledonia con Vahine Viaggi Diving Tour Operator - Prima Colazione


La laguna della Nuova Caledonia:
immersioni ed escursioni in fly&drive

Che siate principianti alla prima immersione o esperti sub professionisti, la Nuova Caledonia nasconde luoghi magici per tutti i tipi e le esigenze di immersione. Sotto la superficie dell’acqua le “patate di corallo” ospitano una fauna multicolore spesso accessibile anche senza bombole. La barriera corallina, gli stretti, i profondi fondali… con l’attrezzatura adeguata ogni sub potrà avventurarsi alla scoperta dei grandi abitanti dell’Oceano.

Sicuramente Noumea e le sue isole negli ultimi anni sono diventate un punto fisso per gli appassionati di diving, soprattutto grazie alla meravigliosa Laguna della Nuova Caledonia.

Questa spettacolare barriera corallina, Patrimonio Unesco dal 2008, è veramente un tesoro di biodiversità marina grazie al sorprendente numero di specie bentoniche endemiche. Inoltre la sua laguna è meta di nidificazione di molte specie pelagiche, quali squali, razze, tartarughe verdi (Chelonia Mydas) e la specie a rischio di dugongo.

Sono numerosissimi i siti d’immersioni da sperimentare all’interno e al limitare della laguna, dove il reef si innalza dalla piattaforma oceanica (posta a circa 300 metri di profondità). La barriera corallina forma la laguna, che con i suoi 240 chilometri quadrati è la più grande del mondo. Al suo interno il fondale non supera mai i 25 metri di profondità ed è sabbioso con grossi pinnacoli di variopinto corallo, abitati da numerose specie di pesci tropicali; proprio per questo l’interno della laguna è il luogo migliore per i principianti subacquei, mentre i passaggi verso il mare aperto e le pareti oceaniche sono i punti d’immersione preferiti dai più esperti.

Celebre sito d’immersione per i più esperti è la pass di Dumbea. Come in tutti gli atolli circondati da barriera corallina, le pass permettono all’acqua di mare (pulita) di scambiarsi con l’acqua all’interno della laguna (piena di sostanze nutritive). Sono per questo spesso frequentate da banchi di pesci e predatori. Quella di Dumbea (profondità massima 25 metri) non è dissimile, con gruppi di squali grigi pinna nera che si trova stanziale in questa zona, ed è una delle migliori dove incontrare pesce pelagico. Fra gli altri siti sicuramente da citare è il reef di Amedee Island: fondali non troppo profondi e correnti inesistenti faranno le gioie dei principianti, il vicino relitto di Dieppoise stuzzicherà i più esperti, mentre tutti apprezzeranno i colori brillanti e i coralli che rendono questa zona variopinta come un acquario.

Scarica qui la locandina dettagliata 



Soggiorno Prezzo Descrizione Sconto Prezzo scontato
€ 0.00

Condizioni di Vendita